AltaRoma-#Day1

Ore 11:00

AltaRoma apre le sue porte sulle passerelle di  L72-Lee Wood,vincitore di ‘Who is on next 2015’, che presenta un perfetto mix and match di emozioni e creatività.

634_17288

L72 in questa collezione si fa strada tra cotoni compatti impermeabili,lane cotte,stretch,mix di cashmere,nylon super light,alpaca,tulle e organze impreziosite da perline e paillettes nere;arrivando a disegnare mari di nero, avorio, blu navy, avio e ciano attraversati da sussurrati flash di arancio e giallo che simulano sensazioni di avvertimento e sicurezza. 

I look che ho preferito:

Ore15:30

La mia giornata prosegue alla volta della sfilata di Antonella Rossi,che porta,in una delle sfarzose sale del ‘Westin excelsior Hotel’,la sua collezione. 

Scendono in passerelle abiti dall’aspetto casual ma valorizzati mediante raffinate  lavorazioni sartoriali e lussuosi ricami. Tra gli ormai noti merletti e pizzi,la designer,ha deciso di accostare materiali più inusuali come: la spugna, il raso, crepe e georgette di pura seta, voile e piquet di cotone, la morbida viscosa e l’immancabile tulle. Mix che unisce alla perfezione tradizione e sperimentazione.

 

Ore 19:00

Concludo questo mio primo giorno di AltaRoma con la ”Donna primavera/estate 2016 di Giada Curti” in una location da mozzare il fiato,l’elegante Hotel St. Regis.

Una dark lady dall’eterna allure, dagli occhi neri macchiati di oro bistrati,capace di scaturire infinite ispirazioni, riflessi di stile e suggestioni. Velate e impalpabili trasparenze, sovrapposizioni inconsuete di tessuti elaborati come il pizzo rebrode’ su vestaglie satin. L’intrigante e sensuale nero , crea un effetto di ricercata naturalezza quando si fonde con il bianco etereo. Nodi di grogrè, cordoni di seta circondano il collo, ponchos velati si alternano sul verde smeraldo e pelle d’angelo. Delicate ballerine stringate donano alla silhouette una aristocratica postura.

Spero che questo articolo vi sia piaciuto,potete continuare a seguire la mia vita su tutti i social,sono praticamente ovunque ahah, e nulla se vi va lasciate un bel like e condividete questo articolo!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...